Fabrizio Sandretto

Fabrizio Sandretto, cieco dalla nascita, Nella sua vita ha avuto due interessi primari: la musica classica e le lingue.
Laureato in “Solistica” di pianoforte, entra da subito nel mondo concertistico della musica classica, oggi è un professionista che annovera più di 150 concerti. Nelle lingue si specializza in giapponese, tedesco e inglese. Traduce dal giapponese e dal tedesco.
È l’unico cieco nel mondo occidentale ad aver ottenuto il  Japanese Language Proficiency di terzo livello.
È autore de I quarantanove Otogibanashi del Giappone del nord (Ed. Angolo Manzoni) e dei Sette antichi racconti giapponesi (Ed. Voglino).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.