Valerio Molinaro

Valerio Molinaro nasce a Roma nel 1984. Nella stessa città frequenta il liceo Classico presso l’Istituto Salesiano Pio XI. Il suo amore per la sceneggiatura sboccia negli anni universitari: comunicazione, produzione culturale e critica cinematografica diventano i suoi interessi principali. Da autore e regista teatrale ha scritto e diretto Allora si può, Sono pulp perché mi chiamo Bukowski, Gratta Gratta Bang Bang! e un musical tratto dal film d’animazione Nightmare Before Christmas. Ha lavorato come aiuto-regista di Gino Landi in occasione della commedia Il letto ovale e successivamente ha affiancato Pino Quartullo nello spettacolo Occhio a quei due con Lillo e Greg. Infine, il suo grande sogno: la realizzazione di romanzi gialli. Nel 2016 la Newton Compton Editori pubblica A sei miglia da L’Avana, il suo esordio letterario. L’anno successivo, la medesima casa editrice manda in stampa Gli Orchi non sempre sono verdi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.